I casinò online in Svizzera: l’atteso finale di un percorso tormentato

Nonostante quello che si potrebbe pensare, in Svizzera i casinò virtuale sono divenuti legali solo da poco tempo. Proprio in ossequio alla sua tradizione di sicurezza e legalità, il governo elvetico non ha guardato di buon occhio i casinò virtuali per lungo tempo, diversamente da altri Paesi. La situazione che si verificava infatti in terra elvetica era quella di una estrema apertura nei confronti dei casinò terrestri, presenti in numero di 24 per tutta la limitata superficie, ma una totale chiusura verso il gioco online.

I motivi dietro a questa precisa scelta sono abbastanza intuibili: quello elvetico è un terreno di caccia interessante per tutti, soprattutto per che opera online in maniera poco sicura e poco professionale. Purtroppo però non sempre i tentativi di proteggere i confini possono qualcosa quando si tratta di virtuale: i siti illegali di altri Paesi riuscivano in qualche modo sempre e penetrare le barriere difensive e i casinò virtuali erano divenuti in poco tempo molto più frequentati dagli Svizzere di quanto previsto. Dopo aver preso atto di questa realtà, il governo elvetico ha gradualmente – e molto cautamente – aperto ai casinò virtuali.